BIOGRAFIA

BIOGRAPHY

Nicola Messina alias Niko Mammato classe 1981, nato in salento nella città di Brindisi dove inizia la sua avventura da vocalist giovanissimo a soli 16 anni con il nome di Niko M. emergente voce della domenica pomeriggio del Trios club di Brindisi nella stagione 1996/97.

Nel 1999 si trasferisce ad Arezzo dove incomincia a lavorare presso "Narciso club" locale di riferimento della città e dove in seguito incontrerà Enzo Mammato, che lo nota e lo introduce nei locali piu' noti d'Italia attribuendogli lo pseudonimo di “figlioccio”, ossia Niko Mammato.

 

Da vocalist “resident” della città di Arezzo', Niko brucia le tappe e nel giro di 3 anni, a soli 20 anni, affronta le sue prime serate da guest in Emilia Romagna e Toscana, grazie anche alla sua “carica esplosiva” e per il coinvolgimento che riesce a creare con il pubblico dei clubs.

 

Nel 2003, grazie all’imponente promozione della sua immagine e ai risultati dei clubs dove Niko collabora e con cui Niko contribuisce attivamente alla crescita, il percorso di Niko fa tappa a Porto Cervo, contattato dal prestigioso club Sopravento, che ne sente la cassa di risonanza e la grande promozione in continente e di conseguenza lo ingaggia per un’estate.

Sono passati 11 anni e da quell’estate “prova”, Niko ha conquistato la Costa Smeralda tanto da diventare un vero punto di riferimento.

 

La creatività di Niko, lascia un’impronta importante nel primo club dove collabora in Costa Smeralda.

Ancora oggi, del Sopravento Club si ricordano gli slogan che Niko ha creato negli anni : “ ..tempo tempo..So_pra_vento” che dal 2003 a oggi viene gridato da tutta Italia e non solo, oltre a quello che in molti identificano come il suo cavallo di battaglia…”andiamo … ci siamo … esageriamo …”.

Insieme a Porto Cervo, un altro passaggio importante per la crescita di Niko, è stato lo storico locale Toscano, lo YAB di Firenze.

 

Niko dopo pochissimo tempo, diventa il “titolare” indiscusso della consolle dello YAB, marchiando le serate del club riferimento del centro Italia.

Sulla cresta dell’onda come un surfista americano che affronta “ l’onda perfetta”, Niko inizia a “girovagare” l’Italia nei migliori clubs nazionali, affiancandosi ai dj nazionali ed internazionali più importanti e collaborando con gli artisti del mondo dello spettacolo, della moda e del jet set nazionale.

Niko, ormai “opinion leader “ della nightlife nazionale, viene seguito anche dal mondo del commercio, tant’è che diventa personaggio testimonial di varie aziende nazionali come ROY ROGERS, VALENTINA D. make up,

NORDKAPP, SAUDAGE, J COLOR, WASABY jap jeans, CRIMINAL e VERBA shoes

 

La sua passione per l’intrattenimento, lo fa affacciare anche nel mondo dei network radiofonici e dal 2011 conduce in “doppia”, una trasmissione radiofonica su alcune emittenti Toscane; da sottolineare la collaborazione con “Radio Studio 54” insieme all’amico e dj Marco Laschi, con cui conduce il programma “andiamo ci siamo esageriamo”, programma che suscitò grande successo tanto da esser ascoltato anche in streaming in tutta Italia.

 

Niko e' resident voice nelle locations di Porto Cervo (Costa Smeralda) nell’estivo, e lo si può incontrare nei clubs di tutta Italia, con cui collabora attivamente durante l’anno, solo per citarne alcuni... l’International club Hollywood Milano, il Pineta Milano Marittima, il Cavalli Club Firenze, la Capannina di Forte dei Marmi, i top club di Torino come il Big Club, il Millionaire, il Patio; il Club Alice di Modena, l’Officina “7” e il Principe di Arezzo, Il Tocqueville di Milano, lo Studio”16” di Rovigo, l’Autodromo Club di Putignano (Bari), lo storico YAB di Firenze, il Fellini di pogliano milanese, il pepedoro di neive (Cuneo), il Noir di Monza, il Theatrò di Viterbo, Lo Yuppies di Foggia, lo Chalet delle Rose di Bologna, il Jamila di Treviso, il Roy Club Montesarchio (Benevento), il Mojito di città di castello (PG), il Club 64 dell’Isola d'Elba, il Vanilla di Siena, il Seven Apples di Marina di Pietrasanta (Lucca), il cancun di Latina, lo Sugar Reef e villa barbieri di Padova,i Paparazzi-sinatra e il college di Ferrara, il newport di Brindisi, la bellissima vip room Blue velvet di Firenze, il sea club di Palermo, il jet set di Roma, l’Africana Club di Positano nella splendida Costiera Amalfitana.

Nicola Messina aka Niko Mammato 1981, born in Salento in the city of Brindisi where she started her youthful vocalist adventure at the age of 16 with the name of Niko M. emerging voice of the Sunday afternoon of the Trios club in Brindisi in the 1996/97 season.
In 1999 he moved to Arezzo where he started working at the local "Narciso club" of the city and where he later met Enzo Mammato, who notes and introduces him to the best-known places in Italy, attributing the pseudonym to "son of a bitch" Ie Niko Mammato.

As a "resident" vocalist in the city of Arezzo, Niko is burning down the stage and within three years, just 20 years old, he meets his first guest nights in Emilia Romagna and Tuscany thanks to his "explosive charge" and to The engagement she can create with clubs' audience.

In 2003, thanks to the impressive promotion of his image and the results of the clubs where Niko collaborates and with whom Niko contributes actively to growth, Niko's path leads to Porto Cervo, contacted by the prestigious Sopravento club, who feels the cash Resonance and great promotion on the continent and accordingly hire him for a summer.
It has been 11 years and since that summer "test", Niko has conquered the Costa Smeralda so much that it becomes a true point of reference.

Niko's creativity leaves an important impression in the first club where he collaborates in Costa Smeralda.
Even today, the Sopravento Club remembers the slogans Niko has created over the years: ".. time..So_pra_vento" that from 2003 to today is shouted from all over Italy and beyond, in addition to what many identify as his Battle horse ... "let's go ... we're ... exaggerating ...".
Along with Porto Cervo, another important step for Niko's growth, was the local Tuscan historian, the YAB of Florence.

Niko after a very short time, becomes the undisputed "holder" of the YAB console, marking the club's night clubs in the center of Italy.
On the crest of the wave as an American surfer who faces "the perfect wave", Niko begins to "wander" Italy in the best national clubs, collaborating with the most important national and international djs and collaborating with the artists of the show world, Fashion and jet set.
Niko, now the "opinion leader" of the national nightlife, is also followed by the world of commerce, so that he becomes a testimonial character of various domestic companies such as ROY ROGERS, VALENTINA D. make up,
NORDKAPP, SAUDAGE, J COLOR, WASABY give jeans, CRIMINAL and VERBA shoes

His passion for entertainment also makes him into the world of radio networks, and since 2011 he has been conducting a "double" radio broadcast on some Tuscan broadcasters; To emphasize the collaboration with "Radio Studio 54" together with his friend and DJ Marco Laschi, with whom he runs the program "Let's go we have exaggerated", a program that was very successful so that he would also be listened to streaming across Italy.

Niko is a resident voice in the locations of Porto Cervo (Costa Smeralda) in the summer and can meet in clubs throughout Italy, with whom he actively collaborates during the year, just to name a few ... the International club Hollywood Milan, the Pineta Milano Marittima, the Cavalli Club Florence, the Capannina of Forte dei Marmi, Turin's top clubs such as the Big Club, the Millionaire, the Patio; The Alice Club in Modena, the Officina "7" and the Prince of Arezzo, the Tocqueville in Milan, the Studio "16" in Rovigo, the Autodromo Club in Putignano (Bari), the historical YAB of Florence, the Fellini di (Cuneo), the Noir of Monza, the Theatr of Viterbo, the Yuppies of Foggia, the Chalet delle Rose in Bologna, the Jamila of Treviso, the Roy Club Montesarchio (Benevento), the town's Mojito (PG), Club 64 of Elba Island, Vanilla of Siena, Seven Apples of Marina di Pietrasanta (Lucca), Latina cancun, Sugar Reef and barbarians in Padua, Paparazzi-sinatra And the college of Ferrara, Brindisi's newport, the beautiful vip room Blue velvet in Florence, Palermo's sea club, the jet set in Rome, the Africana Club of Positano in the splendid Amalfi Coast.

shooting photo

Copyright © 2018 Niko Mammato Vocalist. Tutti i diritti Riservati.